Get Adobe Flash player

Archivi del mese: 9 ottobre 2012

MUSICA SACRA: E IL SETTIMO ANGELO SUONÒ, I REQUIEM DEI GRANDI MAESTRI

                        

 

 

 

MUSICA SACRA: E IL SETTIMO ANGELO SUONÒ, I REQUIEM DEI GRANDI MAESTRI

Per la prima volta in un unico concerto tutti  i Dies Irae degli autori più celebri

 

Domenica 18 novembre, ore 19.00, Basilica S. Pietro in Vincoli – Roma

(ingresso libero e comunque subordinato alla disponibilità dei posti)

 

Da Mozart a Donizetti, da Verdi a Bruckner, da Berlioz a Franz Biber. Per la prima volta in un unico concerto i Dies Irae dei più celebri autori di tutti i tempi. E il settimo angelo suonò, un progetto ideato da Giulia Pasquazi Berliri e patrocinato dalla Commissione Roma Capitale del Comune di Roma, è l’inedito appuntamento concertistico in programma domenica 18 novembre, a partire dalle 19.00, nella prestigiosa cornice romana offerta dalla Basilica S. Pietro in Vincoli. L’orchestra e il coro della Filarmonica Prenestina, diretti dal maestro e fondatore Paolo Falconi, guideranno il pubblico in un excursus tra alcuni dei più importanti Requiem della storia della musica.

 

Un affascinante ed inusuale digressione tra la produzione musicale più alta dei grandi compositori. Il senso cristiano della morte e della vita eterna, attraverso un percorso interiore e spirituale, prima ancora che musicale. L’inedita esecuzione di dieci Dies Irae tratti dalle composizioni liturgiche degli autori più celebri offre, attraverso sette secoli di storia della musica, un affresco di stili e modulazioni diverse in una vera e propria antologia monotematica di brani di grande pathos. 

 

L’orchestra ed il coro della Filarmonica Prenestina (160 elementi fra coro e professori d’orchestra), eseguiranno un programma di circa due ore in cui il Giudizio finale e la vita eterna ne costituiscono l’humus, mentre i brani delle varie sequenze dei Dies Irae si susseguiranno in un crescendo di intonazioni e vibrazioni. Il programma individuato e offerto al pubblico non lascerà indifferenti e non darà spazio a attimi di disattenzione, sia per l’incalzare della musica che per le emozioni che la stessa inevitabilmente suscita con la sua prorompenza.

 

Per la prima volta in Italia sarà eseguita una partitura della Messa di Requiem di Donizetti effettuata dal fiammingo Maestro Valeer De Vlam e tratta, come la precedente curata nel 1976 dal Maestro ungherese Vilmos Leskò, dal manoscritto originale del compositore italiano. L’edizione di De Vlam, non ancora conosciuta in Italia, è stata realizzata su espresso incarico della Fondazione Donizetti, per la quale il Maestro ha eseguito una vera e propria trascrizione filologica del Requiem dopo un lungo e certosino lavoro. De Vlam, che per l’occasione del concerto romano de E il settimo angelo suonò ha reso disponibile la sua partitura, ha infatti impiegato tre anni e mezzo per ricomporre parti talora indecifrabili del manoscritto, così come parti mancanti per alcuni strumenti  e per le voci soliste.

L’opera di Donizetti, lasciata incompiuta dal compositore e nella partitura restaurata da De Vlam, è stata eseguita per la prima volta il 19 aprile del 2002, nella chiesa di S. Martino a Bruxelles sotto la direzione dello stesso De Vlam, il quale sarà presente personalmente in San Pietro in Vincoli per assistere a questa nuova esecuzione della sua “fatica”.   

 

________________________________________________________________________________

 

Per ulteriori informazioni:

Segreteria organizzativa – 06 98188901 –  info@ilsettimoangelo.it

 

Ufficio Stampa

Simone Spirito – simonespirito@yahoo.it – cell. 3396293830

www.ilsettimoangelo.it

Condividi

APRE PRINCIPE, NUOVO TEMPIO DEL GUSTO

 

 

Dal 15 ottobre in via Liguria 36 a/c/d degustazioni gourmet

nel nuovo laboratorio-store gastronomico dedicato all’arte culinaria

con particolare attenzione al mondo iberico.

 

Roma, 15 ottobre 2012 –  in Via Liguria, al civico 36 a/c/d, apre

PRINCIPE Arte Passione Gourmet,

 

Il laboratorio-store gastronomico dedicato all’arte culinaria ed al mondo iberico, nato con l’idea di proporre attraverso una formula innovativa, elegante ed efficace, un nuovo e sperimentale concetto di degustazione e vendita di prodotti alimentari di alta qualità “HQ”.

 

Un progetto di tre giovani imprenditori, già presenti nel mercato e specializzati nell’importazione e distribuzione di prodotti alimentari spagnoli in Italia.

Questa nuova attività si dedicherà anche alla creazione di eventi, attraverso esperti del campo musicale, culturale e dell’arte in generale, a cui saranno affidate la cura e l’immagine di PRINCIPE.

 

Particolare attenzione è data alla Spagna con prodotti famosi e conosciuti nel mondo:

Cerdo Iberico Puro, il suino nero di razza autoctona da cui proviene il rinomato Jamon Ibérico Puro de Bellota, il particolare prosciutto di ghianda conosciuto come Pata Negra, il più pregiato al mondo – le sue varianti derivanti dalle pregiate carni; Anchoas del Cantabrico, le grandi e pregiate acciughe del Nord; Formaggi squisiti di pecora e capra vincitori di premi europei e mondiali; Olio extravergine di oliva Almazaras de la Subbética, dalle eccellenti qualità e tra i più premiati al mondo.

Dell’Italia è possibile trovare solo eccellenze della cucina tradizionale e artigianale: dalla mozzarella di bufala ai formaggi stagionati; dai raccolti pregiati della terra alle fantastiche ed esclusive conserve; dai prodotti del grano alle squisitezze del cioccolato.

 

In un ambiente semplice ma raffinato, in una calda atmosfera e accogliente sala arredata con stile e con laboratorio gastronomico a vista, sarà possibile fermarsi per un pranzo veloce, uno spuntino, oppure per un aperitivo.

Un luogo d’incontro dove sperimentare un inedito viaggio culinario, accompagnati dai piatti esclusivi preparati dall’attento Chef, pronto a offrire realizzazioni semplici e gustose, tapas e pinchos rivisitate con il buon gusto tipico italiano.

Rilevante attenzione sarà per il PRINCIPE, il prosciutto iberico, el Jamon, presentato e offerto dai nostri esperti tagliatori, a cui tutti presteranno attenzione, in questa arte nobile del taglio al coltello.

Cura e dettaglio anche nella selezione di champagne, vini e birre attraverso un originale servizio di mescita a cui il cliente potrà dedicarsi con attenzione.

Per i momenti meno impegnati invece: frullati, frappè, caffè e bibite.

 

Non mancherà il momento del caffè, buonissimo, semplice e simpatico da degustare.

 

Essere nobile nell’arte culinaria. È questa la mission (e lo slogan) di PRINCIPE, la risposta alla cultura alimentare sempre più orientata alla ricerca costante della massima qualità gastronomica. Una tendenza che impone la garanzia di prodotti genuini e ricercati, servizio esclusivo e attenzione al cliente.

 

PRINCIPE, un luogo d’incontro tra profumi, odori e sensazioni della Terra.

 

PRINCIPE Arte Passione Gourmet

Via Liguria 36 a/c/d – Roma

Tel/fax: 06 45582545 – Mob. 338 8555698

Aperto tutti i giorni 10.00-20.00 (l-v) e 10.00 -13.00 (s). Chiuso la domenica

www.dalprincipe.com – principe@andreasrl.net

 

Seguici su Facebook: PRINCIPE Via Liguria

Social Network

fbLogotwitter-logo

Area riservata