Get Adobe Flash player

Archivi del mese: 19 marzo 2012

Progetto Karl Jenkins ” The Armed Man- A Mass For Peace”

 Progetto Karl Jenkins The Armed Man-A Mass for Peace

L’anelito della pace

 

Il 15 aprile 2012, alle ore 19:00, presso la Basilica di San Paolo fuori Le Mura a Roma, Piazzale San Paolo, 1 si terrà il concerto dedicato alla musica e alle opere del compositore Karl Jenkins. La manifestazione, che ha ricevuto MEDAGLIA DI RAPPRESENTANZA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E LA MEDAGLIA DEL SENATO DELLA REPUBBLICA ,è organizzato dall’Associazione Culturale  ”Cantores Laetitiae” – Gruppo Vocale Cristallo con lo scopo di promuovere e far conoscere opere di autori contemporanei. Un’orchestra formata da 38 elementi, 160 coristi, 70 voci bianche, 7 direttori d’orchestra e con la partecipazione straordinaria del Mezzosoprano Chiara Chialli, accompagnerà il pubblico, attraverso la musica, nel cammino di ricerca spirituale compiuto dal compositore il cui fine è l’espressione dell’anelito cristiano di pace e unità fra i popoli.

Durata:circa 1h:15m

 Karl Jenkins nasce il 17 febbraio 1944 a Penclawdd, nel Galles. Inizia a studiare pianoforte a sei anni e successivamente studia l’oboe, entra a far parte della Youth Orchestra del Galles, perfeziona i suoi studi alla Royal Accademy of Music. Inizia a farsi conoscere come musicista jazz, diventa co-fondatore del gruppo Nucleus ed entra a far parte dei Soft Machine. Negli anni  90 si avvicina al movimento new-age e si apre a influssi orientali, nel 1995 pubblica Adiemius con la London Philarmonic Orchestra. Da questo momento inizia a introdurre nella sua musica echi di canto gregoriano, sonorità orientali, ritmi africani e elementi di un linguaggio primitivo ed elementare che riesce ad arrivare con immediatezza al cuore di chi ascolta. Nel 1999 compone The Armed Man-A Mass for Peace, un insieme di brani sacri per coro e orchestra, e inizia a realizzare opere con un più chiaro riferimento alla liturgia cattolica come il Requiem e lo Stabat Mater. Alcuni brani tratti dalle ultime opere di Karl Jenkins saranno presentati nella prima parte del programma musicale, mentre nella seconda parte sarà eseguito un estratto dell’opera a cui è dedicato il progetto, composizione che gli fu commissionata per le celebrazioni del Millennio e che lui dedicò alle vittime della guerra del Kosovo. La musica di Jenkins dimostra come la fusione tra culture diverse riesca ad arricchire, esaltare e rendere universale la capacità di coesistenza tra esseri umani. La forza comunicativa  della sua musica dà senso e corpo a questo nobile intento, essendo insieme raffinata per gli uditori più colti e  emozionante per chiunque l’ascolti.

 

Segreteria organizzativa e ufficio stampa web:

InventaEventi  – progetti@inventaeventi.com

tel.0698188901

monicarossiseelye@inventaeventi.com

cel.3386812925

www.inventaeventi.com

Ufficio stampa manifestazione

Simone Spirito – simonespirito@yahoo.it  

 3396293830

 

Programma                                        

Parte I                                                     

 Palladio I (Allegretto)

Direttore: M° Giovanni Galotta)

Hymn (da Songs of Sanctuary)

Direttore: M° Ida Piccolantonio

Ave Verum (dallo Stabat Mater)

Direttore: M° Rino Andolfi

Lacrimosa (dal Requiem)

Direttore: M° Giampaolo Violi

Pie Jesu (dal Requiem)

Direttore: M° Rita Nuti

Cantus Lacrimosus (dallo Stabat Mater)

Direttore: M° Marco Schunnach

Amaté adea (da Songs of Sanctuary)

Direttore: M° Rita Nuti

Adiemus (da Songs of Sanctuary)

Direttore: M° Piero Melfa

Parte II

The Armed Man “A Mass for Peace”

L’Homme armé

Kyrie

Sanctus

Now The Guns Have Stopped

Benedictus

Agnus Dei

Hymn Before Action

Direttore: M° Giovanni Galotta

Monica Di Maria (Soprano)

Maria Ausilia D’Antona (Soprano)

Pianoforte: M° Ida Piccolantonio

Chrystal Simphony Orchestra

con la partecipazione straordinaria di

Chiara Chialli (Mezzosoprano)

Voce recitante: Valentina Pieragostini

Presentano: Stefania Bechi e Alvaro Vatri

 

 

Condividi

“L’Arte nell’uovo di Pasqua”

COMUNICATO STAMPA

 

L’ARTE NELL’UOVO DI PASQUA

 

Arte, design e  spettacolo insieme all’ideatore Sergio Valente e all’ANLAIDS Lazio per la lotta all’HIV

 

Opere sul tema dell’uovo e della Pasqua per la solidarietà. E’ questa la mission che si propone l’ormai rinomato “L’arte nell’uovo di Pasqua” ideato da Sergio Valente che ogni anno riunisce associazioni o progetti di ricerca unendo la raccolta fondi al senso artistico e alla creatività di esponenti dell’arte, del design, dello spettacolo e di prestigiose aziende.

Giunto alla X edizione, “L’arte nell’uovo di Pasqua” sarà inaugurato a Roma il prossimo 21 marzo alle 19.00 presso lo spazio espositivo di via Borgognona 38 B gentilmente concesso dalla famiglia Fendi per l’evento benefico. Alla serata organizzata come sempre da Eduardo Tasca e Simona Gabrielli, parteciperanno gli artisti autori delle 40 opere. Saranno presenti inoltre esponenti della moda dello spettacolo, del design e delle istituzioni.

Come ogni anno, obiettivo della manifestazione è la raccolta fondi, quest’anno il ricavato andrà a favore di ANLAIDS Lazio per il progetto  di informazione e prevenzione su HIV/AIDS/IST in ambito scolastico. Obiettivo del progetto è “ZerO HIV”, il cui fine è ridurre drasticamente le infezioni da HIV attraverso una corretta informazione tra i più giovani per una maggiore prevenzione.

Questa edizione ha un comitato promotore d’eccezione formato da nomi illustri dell’arte, del design, delle istituzioni, del giornalismo e della ricerca: Fernando Aiuti, Angelo Bucarelli, Cesi Dattoli, Vitaliano de Salazar, Barbara Denipoti Federici, Stefano Dominella, Jonathan Doria Pamphilj, Paola Fendi, Anna Fendi, Franca Fendi, Alda Fendi, Maurizio Flammini, Maria Pia Garavaglia, Antonio Gavazzeni, Massimo Ghenzer, Gianfranco Gianello, Gianni Letta, Cinzia Malvini, Ettore Mocchetti, Candida Morvillo, Giusto Puri Purini, Norberto Salza, Maria Teresa Venturini Fendi. Anche quest’anno sarà presente in veste di madrina della manifestazione, come già nelle ultime tre edizioni Edwige Fenech, molto sensibile alle tematiche sociali e grande estimatrice ed attenta osservatrice del mondo dell’arte.

Un appuntamento con l’estro creativo di artisti, pittori, scultori e designer  raccolti in una suggestiva mostra allestita dal 22 al 25 marzo in via Borgognona 38 B.

 

L’Associazione Nazionale per la Lotta contro l’Aids nasce nel 1985 con l’obiettivo di promuovere e migliorare le iniziative intese allo sviluppo della ricerca scientifica nei campi della prevenzione, diagnosi e cura dell’infezione, di sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo le problematiche sociali connesse alla malattia, di assistere e di tutelare le persone sieropositive e i loro familiari. Nel 1988 viene costituita la Sezione Laziale dell’Anlaids per perseguire a Roma e nelle Province del Lazio gli stessi obiettivi dell’Associazione Nazionale. Tra le varie iniziative realizzate in questi anni si ricordano: il Telefono Anlaids, i Corsi di formazione per la preparazione di operatori e volontari della Regione Lazio, l’assistenza sanitaria, psicologica e sociale alle persone sieropositive, gli incontri di consulenza individuali e per le famiglie, la costituzione di gruppo di auto aiuto, il sostegno alla creazione di Case Alloggio. Nel mese di novembre 2002, è stato eletto l’attuale Consiglio Direttivo presieduto dal Dottor Massimo Ghenzer. Obiettivo primario è quello della operatività sul territorio.

 

Ufficio Stampa e P.r.

Giorgia Giacobetti Comunicazione

tel. 0632110060 mob. 3289782645

ufficiostampa@giacobetticomunicazione.com

 

 AUTORI EDIZIONE 2012

 Fabio Alecci e Walter di Paola

Auro

Baxter

Luigi Borbone

Bubbledesign

Angelo Bucarelli

Matteo Cainer

Erika Calesini

Claudio Capotondi

Massimo Catalani

Mario Ceroli

Natino Chirico

Ferdinando Codognotto

Craking Art Group

Mirandolina Di Pietrantonio

Tullio Diamanti

Lello Esposito

Giuliano Gemma

Gian Paolo Giannotti

Caio Gracco

Fabio Grassi

Nicola Guerraz

Michele Iodice

Iko Itzuki

Cosimo Mirco Magliocca

Serafino Maiorano

Andrea Paulicelli per

Mamadesign Lab

Ludovico Massari

Massimiliano Mastronardi

Marco Mazzei

Enrico Miglio

Igor Mitoraj

Ettore Mocchetti

Patrizia Molinari

Mauro Mori

Giancarlo Neri

Innocenzo Odescalchi

Oki Izumi

Emanuele Pantanella

Daniele Papuli

Federico Paris

Daniela Gallo Ricci per Rione Carducci

Giusto Puri Purini

Oliviero Rainaldi

Marcello Reboani

Rossorame

Gerardo Sacco

Ferdinando Sciarrini

Antonino Sciortino

Floriana Tondinelli

Stefano Tonelli

 

Social Network

fbLogotwitter-logo

Area riservata